Via Fiorentina, 56 - 53100 Siena (SI)
Marchio GP Comunicazione

News

Cartolina con Still life di una cantina vinicola.

Nel © 1990, All rights reserved, pubblicai, quando avevo la Still life S.r.l., questa cartolina, che riproduce una ambientazione di una cantina vinicola.

La composizione dello Still life fu da me realizzata nella cantina di casa nostra, con oggetti tutti di proprietà e/o prestati da un mio caro amico e/o dal nostro giardiniere.

Lo still life mostra un muro a mattoni pieni ed a terra il tufo senese, è di angolo con il nostro pozzo, che raccoglie acqua piovana.

Una botte di vino in legno, un quadro con una stampa in bianco & nero che riproduce l’aratro trainato da buoi, grappoli d’uva sul tavolo e sull’alzata blu con bordo dorato, un fiasco di vino impagliato, un bicchiere antico con la sua bottiglia riempiti di vino rosso, a terra altri due fiaschi, una cesta di uva, una cassetta di legno ed un antico ramato per la vigna.

Il fronte della cartolina mostra all’esterno un bordo bianco ed un bordo nero prima della photo, è il bordo del fotogramma della lastra del banco ottico cm. 10X12, il motivo in alto a sinistra rappresenta le tacche della pellicola Kodak, che identifica il tipo di pellicola usata.

Il retro della cartolina mostra, su due righe in alto a destra con la cartolina in orizzontale, la scritta “collezione banco ottico”, è lì che va messo il francobollo.

Subito sotto ci sono quattro righe con “vino” ripetuto più volte, in quattro lingue, è il posto dove scrivere a chi è destinata la cartolina con l’indirizzo completo.

In verticale, a sinistra c’è il marchio della Still life S.r.l., che oggi, dopo un restyling, contrassegna la mia produzione fotografica di Still life.

La parte che serve per scrivere a mano il testo della cartolina, è stato utilizzato per l’invito di “Aqua” pronunciato in latino, il titolo della mia seconda mostra fotografica del 2002, presso la galleria di arte contemporanea “DIDEE” a Siena, dopo l’arco che dal lato del Duomo porta al Battistero, le scale a sinistra, la galleria a destra in via del Poggio 2.

“Aqua” presentava dieci immagini stampate al plotter con cera, oggi si usano inchiostri ed un’istallazione fotografica molto particolare, che oggi espongo nel mio ufficio alla G.P. Comunicazione.

Subito sotto riporto il riquadro, che è il link per visitare online questa mostra e di seguito i due lati della cartolina.

 

Aqua

 

 

 

Torna alle news

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

invia una email a GP Comunicazione
CONTATTI


ATELIER di GIUSEPPE PONTICELLI


 Via Fiorentina, 56 - 53100 Siena (SI)

 contatti@giuseppe.ponticelli.name